Erba Anti Frana Per Scarpate e Controllo Erosione

Stai cercando di realizzare un prato su un pendio o cerchi dell’erba anti frana?
Viresco® è una biostuoia preseminata realizzata appositamente per risolvere il problema della semina su pendii e dell’erosione della scarpata o del suolo.

Noi della Virens abbiamo studiato svariate soluzioni, realizzando 5 prodotti ognuno ideale per ogni specifica macro esigenza. 

erba anti frana Biostuoia preseminata antierosione Viresco® Sator

Viresco® Sator – biostuoia per il controllo erosione e rinverdimento 100% biodegradabile
Vai alla scheda prodotto

pratensBiotessuto per prato Viresco® Pratens

Viresco® Pratens – biostuoia giardinaggio 100% biodegradabile per un manto erboso perfetto
Vai alla scheda prodotto

Virmat

Viresco Virmat – geostuoia + tessuto preseminato antierosione  rinverdimento condizioni estreme
Vai alla scheda prodotto

rotoloVirmat L

geostuoia + tessuto preseminato antierosione
rinverdimento forti inclinazioni
Vai alla scheda prodotto

Viresco OlusViresco Olus
biostuoia per orticoltura
100% biodegradabile, crescita e resa ottimale
Vai alla scheda prodotto

 

Istruzioni d’uso per la posa di Viresco®

Il seme è un materiale vivo. La sua crescita dipende da vari fattori tra cui il clima, l’irrigazione, il tipo di terreno. Si consiglia quindi di posare VIRESCO® con una temperatura stabilmente superiore a 8°-10° e inferiore a 30°. Si prega inoltre di seguire attentamente le istruzioni d’uso qui riportate. Le componenti utilizzate sono di 1ª qualità, ma non è possibile garantire un buon risultato in caso di avverse condizioni climatiche, errori nell’utilizzo o inerbimenti di situazioni critiche.

  • Eliminare eventuali pietre/sassi e l’erba o la vegetazione preesistente dalla radice, rivoltare i primi 10 cm di superficie, sbriciolare la struttura grossa e livellare.
  • Stendere VIRESCO® senza allungarlo facendolo adagiare e aderire stabilmente al terreno grazie anche all’acqua d’irrigazione.

Sulle scarpate e i pendii fissare VIRESCO® sulla sommità ancorandolo eventualmente in una piccola trincea, di qualche centimetro di profondità, scavata a circa mezzo metro oltre la cresta.

Srotolare il biotessile assicurandosi che rimanga in contatto col terreno e fissarlo con picchetti o chiodi a U ad una distanza variabile in funzione dell’inclinazione, delle caratteristiche del luogo e del terreno. Mediamente 1 picchetto ogni 1-2 m² di biotessile.

VIRESCO® si puo’ modellare facilmente con delle semplici forbici.

  • Irrigare quotidianamente per i primi 25-30 giorni fino al completo insediamento del manto erboso.

Nell’impossibilita’ d’irrigare quotidianamente e’ consigliabile ricoprire VIRESCO® con 2/3 mm di terriccio sterile o sabbia e bagnare ogni 2/3 giorni.

Primo taglio a circa 10 cm di altezza.

SE SI OPERA SU SUBSTRATI SCADENTI RIPORTARE ALMENO 30 CM DI TERRENO VEGETALE FERTILE.

VIRESCO® può essere appoggiato su entrambi i lati.

VIRESCO® è un prodotto di origine totalmente naturale, biodegradabile al 100% in un tempo variabile fra i 4 e i 5 mesi a seconda del tipo di terreno e delle condizioni climatiche e ambientali.

Nelle TERRE RINFORZATE:

  • Stendere VIRESCO® al di sotto del cassero e di eventuali geogriglie disponendolo in modo da creare un risvolto di 10-15 cm sul fondo del cassero e sulla sommità dello stesso.
  • Installare i tiranti di ancoraggio bucando il biotessile.
  • Prima del riporto del terreno di riempimento posare a ridosso della casseratura ca. 30 cm di terreno vegetale fertile e compattare leggermente.
  • Proseguire normalmente nell’installazione della terra rinforzata.
  • A seconda della temperatura e del soleggiamento, irrigare frequentemente fino al completo insediamento del manto erboso.
  • Il primo taglio può essere effettuato quando il prato ha raggiunto un’altezza di 15 cm.