Istruzioni d’uso Viresco® Olus

  • Preparare il terreno come per la normale semina, ben affinato, livellato e rullato.
  • Stendere il tessuto con i semi rivolti verso l’alto facendolo aderire stabilmente al terreno.

Irrigare ripetutamente nei primi giorni dopo la posa tenendo il tessuto umido fino alla completa emergenza delle giovani piante. Cicli di irrigazione frequenti, ma non eccessivi in quantita’. Per stabilire la frequenza nei giorni iniziali e’ sufficiente controllare al tatto il grado di umidita’ del tessuto.

Non far asciugare completamente il tessuto nella fase germinativa.

Nell’impossibilita’ d’irrigare ripetutamente, specialmente in pieno campo, e’ consigliabile ricoprire VIRESCO® con 2/3 mm di sabbia e bagnare ogni 1/2 giorni.

Puo’ anche essere utile ricoprire con del tessuto non tessuto facendo attenzione a rimuoverlo tempestivamente nel momento in cui compaiono i primi germogli, pena il danneggiamento degli stessi.

  • Avvenuta l’emergenza delle piante dal tessuto irrigare secondo le normali modalita’.

Per le stagioni fredde VIRESCO® Olus può essere fornito in un COLORE NERO di origine naturale per offrire maggiore precocità. In tale versione il biotessuto può asciugarsi velocemente ed è quindi consigliabile prestare una particolare attenzione alle irrigazioni iniziali.

VIRESCO® è di origine completamente naturale e biodegradabile al 100%.

Completato il ciclo produttivo è possibile eliminare gli eventuali residui facendo compostaggio, fresandolo e triturandolo col terreno, etc.;

nei cicli lunghi il residuo di VIRESCO® è minimo dato che in 2-4 mesi si biodegrada completamente.